Cronaca
Auto lanciata come ariete sulla vetrina della farmacia ma la cassa è vuota
venerdì 31 maggio 2019
Sono tre i tentati furti, tutti con le stesse modalità, nel basso Salento: nel mirino anche un distributore di benzina e un negozio "Acqua & Sapone". 

Hanno usato una Fiat Punto come ariete per sfondare la porta d'ingresso di una farmacia ma sono fuggiti a mani vuote. E' accaduto nella notte a Matino ai danni della farmacia Monastero, nel centro del paese.
L'allarme è scattato poco prima delle 3 e ha richiamato sul posto le guardie giurate dell'istituto Alma Roma. Al loro arrivo i malviventi si erano già dileguati: dalle immagini delle telecamere di sicurezza si è appreso che la banda aveva sfondato la porta d'ingresso della farmacia utilizzando l'auto in retromarcia e, una volta dentro, ha sottratto in pochi secondi il contenitore del registratore di cassa. La brutta sorpresa per i banditi è arrivata dopo: il cassetto era infatti vuoto. Sul posto sono intervenuti in breve tempo anche i carabinieri della compagnia di Casarano che hanno avviato le indagini. Da quanto si è appreso altri due tentativi, tutti con le stesse modalità, sono stati perpetrati ai danni del bar- tabacchi di una stazione di servizio e di una rivendita di articoli per la casa.